giovedì 10 febbraio 2011

Recensione: Il Profumo del Sangue, di Nalini Singh

So che molti di voi aspettavano questa recensione, così oggi ho deciso che nulla mi avrebbe impedito di scriverla. Ho finito Il Profumo del Sangue ieri sera, e ho dovuto resistere all'impulso di scriverne la recensione all'istante!
Primo di una serie di grande successo, la Guild Hunter Series composta attualmente da tre libri, il romanzo di cui sto per parlarvi è un Urban Fantasy + Paranormal romance per adulti.

Titolo: Il profumo del sangue (Guild Hunter #1)
Traduzione: Chiara Bovelli 
Autore: Nalini Singh
Prezzo: 18,60 euro
Editore: Nord
Pagine: 400
Il mio voto:


Cento anni di schiavitù in cambio della vita eterna: questo è il patto che viene stipulato tra un uomo che vuole diventare vampiro e l’angelo che decide di Crearlo. In apparenza è un accordo molto vantaggioso, ma spesso non viene rispettato e, in caso un vampiro fugga prima del termine, è compito dei Cacciatori rintracciarlo e restituirlo al suo padrone. A New York, nessuno svolge questo lavoro meglio di Ellie, perché lei possiede la capacità innata di «fiutare» la brama di sangue. Ed è proprio grazie al suo straordinario dono che viene scelta da Raphael, l’arcangelo della città, per un incarico delicatissimo: neutralizzare Uram, un arcangelo che si è trasformato in un efferato assassino. Ellie non può rifiutare, anche se si tratta di una missione suicida: nessun umano, infatti, può sconfiggere Uram, e, nella remota eventualità in cui riuscisse a sopravvivere, la punizione per aver fallito sarebbe peggiore della morte. Su una cosa è tuttavia irremovibile: non accetterà mai la proposta di Raphael di diventare la sua nuova amante. Ma ben presto Ellie scoprirà che non si può resistere al fascino di un immortale…



La mia recensione



Elena ha ventotto anni, capelli biondissimi, un sorriso accattivante e un arma sempre a portata di mano. Lei è una Cacciatrice di Vampiri e appartiene alla Corporazione, l'agenzia che addestra i Cacciatori e procura loro i contratti.  I Cacciatori lavorano per conto degli Angeli, creature bellissime e letali, immortali e creatori dei Vampiri stessi, che per cento anni sono vincolati ai loro Master angelici da un contratto di schavitù. Quando i Vampiri infrangono le regole del patto che li lega ai proprio creatori, entrano in gioco i Cacciatori, il cui compito è catturarli e, come si suol dire, riportarli all'ovile.
Elena è una Caccatrice nata, possiede sensi più sviluppati di altri cacciatori, grazie al suo dono infatti, lei è in grado di percepire il profumo del sangue, ed è considerata per questo la migliore di New York. La sua fama la condurrà al cospetto dell'immortale più temuto e ammirato al mondo: un Arcangelo. Ma non uno qualunque, chi l'attende per offrirle un lavoro molto particolare è il bellissimo e terrificante Raphael, padrone di New York
L'offerta dell'Arcangelo è una di quelle a cui non si può dire di no, e nemmeno Sara, migliore amica di Elena e direttrice della Corporazione, riuscirà a impedire che la Cacciatrice sia assoldata per la pericolosa e segretissima missione che Raphael le assegnerà. 
Elena dovrà dare la caccia a qualcosa di terribile, che minaccia di dissanguare centinaia di persone e di mettere in pericolo il mondo intero. Ma non si tratta di una caccia al Vampiro, la sua preda è un Arcangelo, Uram.
L'incontro tra Elena e Raphael porterà un cambiamento significativo nella vita della Cacciatrice, che non  sarà più la stessa sotto diversi aspetti, e introdurrà gradualmente il lettore alla mitologia creata dall'autrice, chiarendo la scala gerarchica delle creature soprannaturali che popolano il mondo della nostra Cacciatrice della Corporazione.
Si scoprirà che gli Angeli e Arcangeli della Singh non hanno nulla a che vedere con Dio o con la religione, anzi sono essi stessi una sorta di divinità immortali temute e ammirate, fattore davvero apprezzabile che permette di caratterizzare queste bellissime creautre in maniera unica e molto sensuale. Un gradino sotto gli Angeli troviamo i Vampiri, immortali e potenti, la cui forza e stabilità aumenta con l'età, ma mai quanto quella dei loro creatori.

Non voglio svelarvi troppo dei retroscena che riguardano la mitologia e la gerarchia all'interno di questa particolare società, perchè sono certa che sarà un piacere per voi scoprirla pagina dopo pagina.
La prima parte del libro sarà più che altro introduttiva, e ci consentirà di conoscere meglio la psicologia e la vita di Elena, il cui passato è doloroso e avvolto da un alone di mistero che non si dissiperà completamente nemmeno alla fine del libro. Scopriremo quanto la Cacciatrice sia attratta dalla figura degli Angeli, a cui invidia follemente le ali, e conosceremo meglio i suoi amici. Ma soprattutto incontreremo Raphael, bellissimo spietato e irresistibile, con le sue ali candide ornate di oro bianco che spargono polvere angelica al suo passaggio. Il rapporto tra i due sarà caratterizzato da giochi di potere, battute all'arsenico e un'attrazione fatale, che quando si concretizzerà cambierà irreversibilmente il corso degli eventi nelle vite dei due protagonisti.
Nel corso della missione verranno introdotti anche molti personaggi secondari davvero interessanti e caratterizzati meravigliosamente, come Dmitri, Vampiro centenario sexy e misterioso che darebbe la vita pur di proteggere Raphael, e Illium, Angelo dalle ali blu con un debole per le mortali. Impossibile non rimanere abbagliati dalla bellezza dei protagonisti maschili di questo romanzo, conturbanti, spietati e pericolosamente sensuali, sapranno accontentare tutti i palati!


Nella seconda parte del libro, finalmente, si entrerà nel vivo dell'azione e la missione di Elena prenderà il posto della fase intruduttiva del libro. Potremo immergerci nell'oscuro mondo di Uram, Arcangelo passato al lato oscuro che semina il caos ovunque posi il proprio sguardo. Per quanto reticente e spaventata, soprattutto dal fatto che i suoi sensi le permettono di "sentire" i vampiri ma non gli Arcangeli, Elena si impegnerà a porre fine alla scia di sangue che Uram lascia alle proprie spalle. Ma se Uram non fosse più un semplice Arcangelo? E se anch'esso avesse il caratteristico profumo del sangue dei Vampiri? 
Mentre la caccia prenderà il sopravvento, il rapporto tra Raphael e Elena diventerà sempre più denso si sensualità e sentimenti irresistibili, senza mai scadere però in quella terribile spirale di amore sdolcinato a cui alcuni romanzi Paranormal Romance ci sottopongono. Il corso degli eventi, ci condurrà ad uno scontro davvero cruento, che si concluderà con un finale inaspettato e, a mio parere FANTASTICO.
Questo romanzo parte in sordina per poi esplodere in una spirale di passione e avventura, che terrà il lettore incollato alle pagine sino all'epilogo mozzafiato. Il mondo della Singh è così ben articolato, oscuro e intrigante da rischiare di creare dipendenza in chi ci si immerge. Alcuni Arcangeli del Quadro dei Dieci, ovvero la cerchia di Immortali che governano il mondo, sono incredibilmente interessanti, tanto da far nascere il bisogno di scoprire quale sarà il prossimo a fare un passo falso nei libri a venire. In generale la caratterizzazione dei personaggi secondari è davvero sublime, come non ne leggevo da tempo. Anche Elena è una protagonista davvero degna di esserlo, è ironica, indipendente, forte e sicura di sè, ma non pecca di arroganza come troppe eroine del paranormale. 

Verdetto: gli amanti de paranormal romance con una buona dose di azione non possono lasciarselo scappare!



Livello sensualità: molto bollente


Compralo in cliccando sulla cover!

La serie Guild Hunter è composta così
  1. (Guild Hunter #1) Il profumo del sangue 
  2. (Guild Hunter #2) Il bacio dell'oscurità
  3. (Guild Hunter #3) Tra le braccia della notte
  4. (Guild Hunter #4) Un bacio di Tenebra
  5. (Guild Hunter #5) Archangel's Storm
  6. (Guild Hunter #6) Archangel's Legion
  7. (Guild Hunter #7) Archangel's Shadows
  8. (Guild Hunter #8) Archangel's Enigma

8 commenti:

  1. è meraviglioso seguirti perchè sei insaziabile. buon pomeriggio

    RispondiElimina
  2. Grazie Sofia, è proprio vero, non mi sazio mai!

    RispondiElimina
  3. Bella recensione! Mi viene voglia di correre in libreria a comprarlo!!
    endi

    RispondiElimina
  4. Sei bravissima nel tuo modo di proporre, se vuoi prendere una boccata d'aria passa nel mio blog mi piacerebbe conoscere un tuo parere
    ciao ti aspetto!

    RispondiElimina
  5. Grazie Gabe, il tuo blog mi piace molto, vengo sempre a sbirciarlo!

    RispondiElimina
  6. Ciao! ho visto il tuo blog e mi è piaciuto un sacco, così ho pensato di passarti un MEME. Lo trovi qui: http://diariodimaggie.blogspot.com/2011/02/meme-for-diario-di-maggie.html

    Mi sono permessa di aggiungere il tuo banner nella mia pagina degli amici: http://diariodimaggie.blogspot.com/2007/12/tutti-gli-amici.html

    Fammi sapere ti interessa uno scambio di banner, ciau ciau!

    RispondiElimina
  7. Ciao Glinde, volevo avvisarti che sul mio blog http://memoriedigabe.blogspot.com ti ho lasciato il testimone per il questionario Meme
    ciao

    RispondiElimina
  8. Letto!!! E l'ho trovato splendido!!*.* E poi finalmente un punto di vista nuovo riguardo i vampiri!:D Non vedo l'ora che esca il seguito!!

    RispondiElimina

Il mio blog si nutre dei vostri commenti, perciò se avete letto il mio articolo lasciate un segno del vostro passaggio! E, se vi è piaciuto ciò che ho scritto, cliccate sul tasto G+!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...