lunedì 7 febbraio 2011

Anteprima: i Predatori della Notte, di Alice Henderson, in uscita il 17 Febbraio 2011!

La Newton Compton non smette mai di regalarci meravigliose uscite letterarie di successo a prezzi davvero stracciati! Un esempio? Il 17 Febbraio, giornata di grandi uscite per questa casa editrice, arriverà nelle nostre librerie un libro da brivido: I Predatori della Notte, di Alice Henderson, autrice che con questo romanzo ha vinto il premio Bram Stoker!


Voracious, titolo originale del libro, è un Supernatural Thriller da non perdere! Le sue atmosfere sensuali e conturbanti, lo rendono un must have da leggere a luci soffuse e in piena notte.

Pagine 320
Prezzo: 6,00 €
Autore: Alice Henderson
Uscita: 17 Febbraio 2011
Editore: Newton Compton

Un dono prezioso. Un terribile presagio.
Un sorprendente esordio insignito del premio “Bram Stoker”.

Un'ombra avanza nel buio della foresta. Il male è vicino e sta per raggiungerti…

Madeline ha sempre avuto un dono: quello di vedere, al solo contatto con una persona, sprazzi del suo passato. Un dono prezioso che le ha permesso di rendersi utile nella ricerca di gente dispersa, ma che ha anche finito per isolarla dalla sua famiglia e dagli amici. Rifugiatasi nella quiete del remoto Glacier National Park, ha trovato finalmente la pace, lontana da ogni contatto umano. Fino al giorno in cui la foresta viene travolta da un’improvvisa inondazione. Madeline, prima di perdere i sensi, ha la percezione confusa di una forza misteriosa che vuole trascinarla nell’oscurità delle acque profonde, ma quando si risveglia è al sicuro, tra le braccia di un uomo. Da quel momento in poi però non riuscirà mai più a ritrovare la pace. Sente che qualcuno o qualcosa, nell’ombra, la spia, la segue ovunque. Il suo nemico ha molta fame. E soltanto lei può saziarlo.

8 commenti:

  1. Ecco un altro romanzo che desidero tanto! La trama è così intrigante *-*. Non mi piace per niente il titolo italiano, "Voracious" era molto più bello.

    RispondiElimina
  2. accidenti,devo averlo,m'ispira troppooooo!!!!!!

    RispondiElimina
  3. Si Chrys hai ragione, era davvero evocativo il titolo americano!!

    Genni ispira anche me!

    RispondiElimina
  4. La trama mi ispira molto. Anch'io avrei lasciato il titolo originale.
    Ma è un libro autoconclusivo o il primo di una saga?
    Ciao :-)

    RispondiElimina
  5. Grazie Glinda! Meno male...con tutte queste saghe trovare un libro autoconclusivo è diventata una rarità :-)

    RispondiElimina
  6. molto bello lo iniziato a leggere pochi gg fa

    RispondiElimina

Il mio blog si nutre dei vostri commenti, perciò se avete letto il mio articolo lasciate un segno del vostro passaggio! E, se vi è piaciuto ciò che ho scritto, cliccate sul tasto G+!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...