lunedì 10 gennaio 2011

Anteprima La Foresta degli Amori Perduti, Carrie Ryan

Uscirà il 20 Gennaio 2011 l'attesissimo romanzo Young Adult+Urban Fantasy di  Carrie Ryan, ovvero La Foresta degli Amori Perduti, edito da Fanucci.

Un promettente romanzo un po' horror, un po' fantasy, che è stato davvero apprezzato in tutto il mondo. Scitto al presente, intenso e molto particolare, La Foresta degli Amori Perduti promette emozioni forti e brividi a fior di pelle. Aspettatevi di leggere qualcosa di UNICO, perché nessun libro YA sino ad ora aveva trattato la figura degli Zombie...!
Ambientato tra una comunita chiusa in se stessa, in cui si vive nella costante paura di ciò che c'è fuori, ed una pericolosa foresta che cela presenze malvage e incontrollabili, questoromanzo pare aver lasciato la maggior parte dei suoi lettori senza parole per contenuti e atmosfera
Qualcuno lo definisce un meraviglioso mix tra i film The Village e l'Alba dei morti viventi, senza però tralasciare una buona dose di romance! Io non vedo l'ora di leggerlo, e voi?

Pagine: 320
Prezzo:16,00 euro
 Autore: Carrie Ryan

“La Foresta degli amori perduti è un romanzo originale, avvincente, ricco di metafore.
In un mercato saturo di storie di zombi, si distingue come un essere vivente tra i cadaveri rianimati.”
The Financial Times

“Un’avvincente storia dai toni chiaroscuri... toccante e potente.”
Publishers Weekly


Trama.
Nel mondo di Mary ci sono delle semplici verità. La Congregazione delle Sorelle sa sempre cos’è meglio. I Guardiani proteggono e servono. Gli Sconsacrati non cederanno mai. E bisogna sempre sorvegliare il recinto che circonda il villaggio. Il recinto che protegge il villaggio dalla Foresta degli amori perduti e da coloro che la abitano, gli Sconsacrati. Ma poco a poco le verità di Mary crolleranno. Imparerà cose che non avrebbe mai voluto sapere sulle Sorelle e sui loro segreti, sui Guardiani e sul loro potere. E quando il recinto verrà aperto e il suo mondo cadrà nel caos, conoscerà gli Sconsacrati e il loro mistero. Dovrà scegliere tra il villaggio e il proprio futuro, tra colui che ama, Travis, e chi è innamorato di lei, Harry, il fratello maggiore di Travis. E dovrà affrontare la verità sulla Foresta degli amori perduti e sul destino di sua madre, sparita anni prima. Può esserci vita al di fuori di un mondo circondato da così tanta desolazione? Si può continuare ad amare in una situazione di continuo pericolo?

CARRIE RYAN, nata a cresciuta a Greenville, South Carolina, si è laureata al Williams College e presso la Duke University Law School. Vive a Charlotte, North Carolina, con il fidanzato e due gatti. Il suo sito personale è http://www.carrieryan.com/



7 commenti:

  1. Finalmente una data precisa!
    L'avevo adocchiato da tempo, penso proprio che lo leggerò! :D

    RispondiElimina
  2. Si si, mi hanno comunicato la data proprio al volo così ne ho approfittato!
    Non sto nella pelle, fremo all'idea di leggerlo.

    RispondiElimina
  3. Glinda ma come fai a sapere sempre tutto?Sei sempre così aggiornata.Questo libro è uno sballo assoluto,lo aspettavo da secoli.Grande Fanucci che non si lascia scappare nulla.

    RispondiElimina
  4. Anonimo questa si che è una bella domanda, ma non posso dirti troppo sai... Io sono una strega ho i miei trucchi del mestiere né!

    RispondiElimina
  5. Beh il titolo originale era sicuramente più evocativo :°D tipico dell'italia tradurre i titoli a 'zzo di cane per uniformarli alla massa. Comunque si tratta sicuramente di un libro che potrebbe piacermi, sperando che non abbiano trasformato anche gli zombie in dei piacioni!

    RispondiElimina
  6. La penso esattamente come daniele sulla traduzione dei titoli!
    Comunque finalmenteee!!! Era da un sacco che desideravo leggerlo, il 20 io sarò in giro a fare Shopping =)

    RispondiElimina
  7. Si è vero, il nome originario era assolutamente più evocativo, su questo non ci piove.

    RispondiElimina

Il mio blog si nutre dei vostri commenti, perciò se avete letto il mio articolo lasciate un segno del vostro passaggio! E, se vi è piaciuto ciò che ho scritto, cliccate sul tasto G+!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...