martedì 7 settembre 2010

Anteprima: Tomba a sorpresa di Charlaine Harris.

Esce in libreria, nel mese di Settembre, Tomba a sorpresa di Charlaine Harris seguito dell'Ultimo istante di cui potete leggere la mia recensione qui.

Harper Connely è una ragazza di ventiquattro anni dotata di un particolare potere: quello di localizzare i morti e poter scoprire la causa del decesso delle vittime, ma in caso di omicidio non è in grado di scoprire l'identità dell'assassino. E' grazie a questo dono, ricevuto da Harper dopo essere stata colpita da un fulmine, che la ragazza ed il suo fratellastro Tolliver, che le fa da manager e guardia del corpo, riescono a procurarsi da vivere. Infatti i loro particolari servigi sono richiesti in tutti gli U.S.A, e i ragazzi vivono come dei veri e propri nomadi saltando da una città ad un'altra tra mille difficoltà. Le loro vite sono tutto fuorchè tranquille, perché a causa delle capacità di Harper sono molte le problematiche in cui si imbattono i due fratellastri, spesso vittime del pregiudizio o sospettati di aver commesso loro stessi i delitti.

In Tomba a sorpresa Harper e suo fratello Tolliver arrivano a Memphis per un'incarico particolare. Un docente di Antropologia vuole infatti mettere alla prova il dono di Harper proprio sul campo ovvero in un cimitero, con il fine di smascherare i trucchi che la ragazza usa per ingannare i malcapitati. Ciò che il docente non si aspetta è che non solo Harper passerà la prova, ma troverà anche il corpo di una ragazza morta anni prima a Nashville e mai ritrovata. Naturalmente tutto questo metterà in moto una serie di tragici avvenimenti che incastreranno i due giovani fratellastri in una morsa di accuse e sospetto. Il tutto peggiorerà quando anche il professore di antropologia verrà trovato morto nella stessa tomba, cosa che punterà in maniera irreversibile tutti i riflettori su Harper che diventerà il cardine della storia. Lei e Tolliver saranno dunque costretti ad indagare privatamente per scagionarsi dalle accuse che altrimenti li inchioderebbero come fautori di un delitto che loro non hanno commesso.

A quanto pare questo secondo capitolo sarà un bel passo avanti rispetto al primo freddo episodio della saga, che mi ha lasciata davvero a bocca asciutta. Questo libro promette una miglior caratterizzazione dei personaggi ed una immersione più completa nella personalità di Harper che fino ad ora risulta fredda e poco carismatica. In oltre ci sono ottime premesse sulla trama in generale, con miglioramenti sia sull'aspetto mistery che su quello umano, cosa che fa ben sperare.

Per quanto L'ultimo istante sia stato deludente, la scrittura della Harris non è da sottovalutare, per cui penso che gli darò un'altra possibilità.

4 commenti:

  1. E diamole questa possibilità! E poi è ambientato a Memphis... :P

    RispondiElimina
  2. Vero, viva Menphis, viva Bubbaaaa!

    RispondiElimina
  3. Anch'io penso che gli darò un'altra possibilità, visto che L'ULTIMO ISTANTE è stato per me fonte di grande delusione, vuoi forse per le grandi aspettative derivanti dai libri di Sookie? Può essere..Tuttavia voglio provare a vedere se questo secondo librò riuscirà a conquistarmi il cuore...

    Gloria

    RispondiElimina
  4. Dai lo leggiamo assieme, cuore a cuore!!

    RispondiElimina

Il mio blog si nutre dei vostri commenti, perciò se avete letto il mio articolo lasciate un segno del vostro passaggio! E, se vi è piaciuto ciò che ho scritto, cliccate sul tasto G+!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...