martedì 14 settembre 2010

Anteprima: Numbers di Rachel Ward



Oggi è il grande giorno! Sto parlando dell'uscita di Numbers, il primo romanzo di una nuova saga YA che sta spopolando nel Regno Unito.
Si tratta del primo di una trilogia, opera della scrittrice Rachel Ward. Da oggi sarà disponibile in tutte le librerie (online lo si trova già). Che ne pensate? Lo comprerete? Noi della Paperback Writers Society pensiamo che valga la pena farvi almeno l'anteprima...
Vi lascio alla lettura della trama di modo che possiate saperne di più circa questa nuova misteriosa storia!






Data di pubblicazione: 14 settembre 2010
Autrice: Rachel Ward
Collana:
Freeway
Editrice: Piemme
Prezzo: € 16,00
Pagine: 331

Trama: Fin da bambina Jem intravede una serie di otto numeri negli occhi delle persone. Anche in quelli di sua mamma: 10102002. Per anni non dà importanza alla cosa, pensa sia solo una fantasia infantile. Quando però sua madre muore il 10 ottobre 2002 Jem capisce: quei numeri corrispondono alla data di morte di chi le sta intorno. Da quel momento la sua vita cambia, non è più una ragazza come le altre, ora ha un terribile segreto. E isolarsi da tutti sembra l'unica soluzione per nasconderlo. Solo Spider, un ragazzo strano e pieno di vita, si rifiuta di abbandonarla e per lui Jem comincia a provare qualcosa di più che semplice amicizia. Un pomeriggio, mentre aspettano di fare un giro sulla ruota panoramica di Londra, Jem si rende conto che tutte le persone in fila "hanno gli stessi numeri", e che i numeri corrispondono proprio alla data di quel giorno. Ne è sicura: lì sta per accadere qualcosa di terribile. Prende la mano di Spider e insieme a lui scappa, proprio mentre una bomba esplode. Ora lei e Spider non possono far altro che nascondersi, perché la polizia pensa che i terroristi del London Eye siano loro...

3 commenti:

  1. Molto interessante questa nuova saga, non ne abbiamo mai abbastanza da queste parti!

    RispondiElimina
  2. Hahaha ma davvero. Diciamo che questa esce un po' dagli schemi. Ho talmente tante saghe in programma che dovrei smettere di lavorare per poterle leggere tutte :P

    RispondiElimina
  3. ma sai che mi incuriosisce parecchio? vado a vedere di reperirlo :-)

    RispondiElimina

Il mio blog si nutre dei vostri commenti, perciò se avete letto il mio articolo lasciate un segno del vostro passaggio! E, se vi è piaciuto ciò che ho scritto, cliccate sul tasto G+!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...